Frogbyte 2014: riassunto evento LAN party

Buon pomeriggio cari Lettori, mi premuro di stendere questo articolo riassuntivo in merito a quanto fatto durante l’evento Frogbyte 2014 svoltosi un mesetto fa in quel di Pordenone. Ciò risulta necessario, c’è stato un leggero ritardo dovuto a motivi di salute di uno dei membri dello staff, così diventava fondamentale pubblicare un memo complessivo di quanto fatto per rendere di facile reperibilità quanto pubblicato online.

Ricordo che la partecipazione a questa edizione è stata, conferme da parte dell’organizzazione della Fiera, pari a 38.000+ visitatori. Ottimo incremento di 8 mila persone rispetto l’edizione precedente.

A partire da questo post, infatti, sarà facile e veloce vedere ciò che è stato fatto in loco e quali prodotti sono stati portati al nostro stand in fiera: per ognuno c’è un’analisi tradizionale, quindi completa di unboxing nonchè gallerie fotografiche e recensioni, con degli extra riguardanti demo realizzate sul palco dell’evento. Tutto quanto video registrato ovviamente, tutto quanto riassunto col primo video pensato come timelapse.

L’evento in sè è ovviamente dotato di pagina ufficiale, nonchè di locandina che riportiamo a seguire in quanto sponsor attivi dell’evento:

Di anno in anno il sito www.radioamatorepordenone.it viene ad essere aggiornato così, qualora vedeste il presente articolo anche in un prossimo futuro, riportiamo QUI una stampata in PDF della pagina per darvi un’idea di cosa avreste potuto vedere. Ad ogni modo, citando il sito, parliamo pur sempre de “La più grande fiera italiana di elettronica, radiantistica e informatica” che nell’ultima incarnazione è andata in onda a Pordenone dal 25 al 27 aprile 2014. Il sito di questa EXPO riporta anche la cit. “Facciamo la storia” e su questo aspetto non possiamo che concordare con l’organizzazione, sono anni che Radioamatore & Hi-Fi Car è uno stabile riferimento nel triveneto, ma con quest’anno si è fatto un balzo in avanti con un intero padiglione, il Pad. 1, dedicato a informatica/telefonia e LAN party in dettaglio.

Dopo questa indispensabile ma sintetica presentazione del tutto, devo passare ai ringraziamenti dello staff che attivamente ci ha permesso di realizzare questa grande cosa. E sì, l’aggettivo grande non è dovuto ad una botta di superbia tuttavia permettetemelo non tanto per me ma soprattutto per chi ha creduto in qualcosa che non era scontato arrivasse a coprire quasi 50 metri quadri di stand. Oltre alle persone ci sono anche le Aziende, descriveremo ognuna in modo preciso a seguire.

Componenti dello Staff di questo network, in ordine alfabetico per non fare torti a nessuno, che hanno fatto sì che le 52 ore di fila di fiera fossero a disposizione di tutti e che fossero seguite:

Alessandro Mariani (gestione diretta Wiko e Gigaset, assieme a Zhang ha coperto un paio di nottate nonchè aiutato a seguire pubblico ed allestimento/disallestimento stand)

– Mirko Pizii (ci ha supportato con la live, creazione dello spazio web su Twitch che a breve popoleremo, poi gestita da Mariani e Zhang)

Giuseppe Ragozzino (ho gestito D-Link e gli assemblaggi PC con Viscardi, ho coperto il settore networking anche con Synology e Fujitsu, nonchè passato un paio di serate a divertirci con il gruppo del LAN Party; seguito pubblico ed allestimento/disallestimento stand)

Aaron Sabadin (gestione comparto grafico, demo Wacom nonchè Eizo; seguito pubblico ed allestimento/disallestimento stand)

Luca Viscardi (gestione Parrot e dimostrazioni pratiche col pubblico, ha realizzato demo su D-Link ed assemblaggio computer con me sul palco dell’evento; seguito pubblico ed allestimento/disallestimento stand)

– Davide Zhang (assieme al Mariani ha coperto un paio di nottate, la live su Twitch nonchè aiutato a seguito pubblico ed allestimento/disallestimento stand)

A questa lista bisogna aggiungere anche le nostre Famiglie e, sfruttando un mansionario simile a quello nostro sopra riportato, ecco un breve riassunto privo dei rispettivi nomi per coprire quel minimo di privacy che loro spetta (non fanno parte del sito, non hanno quindi una pagina autore):

– genitori (supporto morale ed attivo per allestimento/disallestimento e gestione dell’enorme numero di prodotti arrivati per corriere)

– amici (alcune volte eravamo stanchi ed un vaffanculo poteva partire facile, hanno sempre capito e ne abbiamo riso davanti ad una birra)

– ragazze (che con un sorriso, un messaggio e/o in minigonna ci hanno sollevato il morale; non ho di proposito scritto conviventi, fidanzate e/o amiche per evitare di dover stabilire a quale titolo stavano lì, ma sono state bravissime ad essere presenti e questa era cosa buona e giusta)

Continuiamo ora con le grandi Aziende multinazionali che sono state al nostro fianco, le quali ci hanno onorato con la loro presenza e che hanno reso possibile completare quanto mostrato. Indispensabile da parte mia ringraziare i rispettivi componenti degli uffici che mi hanno sopportato con le innumerevoli telefonate ed email fatte per coordinare tutti, in fin dei conti ho organizzato quanto avvenuto in soli 2 mesi e dovevo accelerare ove possibile. Comprendo che alcune volte posso essere stato insistente, ma come potrete vedere a partire da questo articolo ne è valsa assolutamente la pena. Esattamente come fatto prima in merito alle nostre famiglie non farò i nomi specifici, sempre per privacy, e tutti gli interessati sanno già che sarebbe per me un piacere offrire una birra a ciascuno.

Per correttezza e per trasparenza nei confronti di Voi che ci seguite, per mostrare quanto portato in loco e per dare la corretta visibilità, realizzo la seguente lista (ordine alfabetico per Brand) in modo da elencare i prodotti messi a disposizione del pubblico:

– Arctic Freezer 13 CO
– Arctic Freezer i30 CO
Brionvega Radio Cubo TS522D+ (radio & bluetooth)
– Brionvega Radio Grattacielo rr 327
– D-Link DCS-2332L HD Cloud DayNight Wireless Outdoor
– D-Link DCS-5222L Cloud Wireless PanTiltZoom
– D-Link DIR-860L Router Wireless AC1200 Dual-Band
– D-Link DIR-868L Cloud Router Wireless AC1750 Dual-Band
– D-Link DWA-182 Adattatore USB Wireless AC
– D-Link DWR-730 Router 3G Wireless
Eizo CX270
Eizo Foris FS2333
– Fujitsu LIFEBOOK E733
– Fujitsu LIFEBOOK T904 Ultrabook
– Fujitsu LIFEBOOK U904
– Gigaset QV830
Gigaset QV1030
– Hauppauge HD PVR 2 GE
– Hauppauge HD PVR Rocket
– Hauppauge WinTV-Aero HD
– Hauppauge WinTV-NOVA-TD
Herman Miller Aeron
Kensington Advance Fit Full-Size Slim Keyboard
– Kensington Folio with Keyboard for Galaxy Tab 3
– Kensington kit 25 lucchetti MicroSaver® – Master Keyed
– Kensington USB 3.0 Multi-Display Adapter
Kingston V300
– LG G Flex D955
– LG G Pad 8.3 V500
Logitech K810
Logitech T650
Logitech G600
Logitech MK520
Parrot AR.Drone 2 Power Edition
Pure Jongo T6
– Synology DS213+
– Synology DS214+
– Synology DS214se
– Synology DS713+
– Synology DX513+
– Transcend MSA340 256GB mSATA
– Western Digital WD Black 2 TB
Wiko Darkfull
Wiko Highway

A livello di organizzazione nostra in termini di copertura dell’evento, nonchè per avere facile gestione in zona regia e per gestione interna di diversi aspetti vanno menzionati (sempre in ordine alfabetico) anche:
Brother MFC-J6910DW
– Cellular Line USB Pocket Charger Ultra
– Fujitsu Q702
Jabra Stone3
– Logitech Z600

Per completezza, come nostra abitudine, dobbiamo anche confermare che ci è stato inviato del materiale che però non è stato consegnato in tempo per essere mostrato dal primo giorno del presente EXPO. Vista la relativa bontà, dedicheremo comunque loro delle demo ad hoc, precisamente parliamo di:
BitFenix Colossus Micro-ATX
BitFenix Comrade
– BitFenix Prodigy M
Shuttle SH87R6

Chiudiamo con il ringraziare anche Pordenone Fiere e le Associazioni di appassionati gamer che si sono dedicate alla parte logistica dell’evento LAN party. A breve ci saranno novità che ci coinvolgeranno tutti di nuovo, restate con noi e seguiteci per non perdervele!

Share This Post

About Author: Giuseppe Ragozzino

Friulano verace trapiantato a Milano per studiare Ingegneria Meccanica. Amo diverse cose nella vita, tra di esse vi è la tecnologia nelle diverse sfumature che assume e così, seguendo una scommessa fatta con i compagni dell’università, s’è deciso nel marzo 2010 di iniziare l’avventura di ForMobileS.info assieme all’amico e collega Luca Viscardi. Questo sito, oggettivamente nato per caso, ci sta dando soddisfazioni che mai avremmo pensato di ricevere in così poco tempo tanto che ad oggi non torneremmo assolutamente indietro: speriamo solamente di continuare ad avere il tempo di dedicarci con cura, competenza e passione all’argomento anche se sempre più spesso i momenti per proseguire scarseggiano. Colgo l’occasione, assieme a Luca, di ringraziare tutte le svariate migliaia di persone che finora c’hanno ascoltato e che con le loro domande ed i loro dubbi c’hanno aiutato a crescere ed a migliorare noi stessi portandoci dove siamo oggi con qualche milione di visite all’attivo. Ciò che ci fa perseverare è la fiducia e la gratitudine che ci mostrano gli utenti, motivo più che valido per continuare come fatto finora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *