Bridge di rete Linksys WET610N: galleria fotografica

Nel caso specifico parliamo di un accessorio un po’ poco conosciuto ai più, ma nella pratica parliamo di un sistema utile per trasformare un segnale wireless in uno cablato così da poter utilizzare un router Wi-Fi anche con quelle periferiche nate per accettare la sola connessione ethernet.

Dopo lo spacchettamento vi sarà la necessità di collegare la presa di corrente (l’alimentazione) ed un cavo RJ45 ad un device (quale set top box oppure un computer obsoleto) per poter emulare il possesso di una scheda Wi-Fi: così facendo potrete portare il vostro segnale Wi-Fi un pochino dove vi pare.
Certo non è propriamente una penna WiFi.

Proveremo anche a vedere se questo dispositivo risulta compatibile anche con switch di terze parti.



 

Share This Post

About Author: Archivio Storico

Questo profilo autore è stato creato per riassumere tutti i link, articoli, focus, demo ed approfondimenti pubblicati da Giuseppe Ragozzino e Luca Viscardi nella prima versione del sito web. Tale sito nacque con l'inizio di marzo 2010 e nel tempo ha totalizzato diversi milioni di visite fino ad arrivare alla soglia di 2.300.000 quando si è deciso che era ormai troppo piccolo per ospitare le numerosissime categorie usate. Ci andava stretto, davvero troppo, e così si è scelto di migrare da Joomla a Wordpress per rendere il tutto fruibile ad un pubblico ancora maggiore e sempre più curioso: per fare questo ci stiamo avvalendo di un gruppo formato da uno staff tutto nuovo, elementi freschi e preparati che daranno una mano ai fondatori nel tenervi aggiornati. Tutti gli articoli scritti quindi da Archivio Storico sono in fase di lenta revisione, sia perchè alcuni link tra articoli di questo sito sono da rifare, sia perchè vanno aggiornate gallerie fotografiche, recensioni e tipo di formattazione: se trovate qualcosa da segnalare, di errato e/o non funzionante, per favore fatecelo sapere contattando webmaster@formobiles.info con qualche info in merito. Grazie a tutti del supporto, seguiteci come sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *