HTC Desire S: come realizza video e foto

Procediamo ora con il capire la qualità di registrazione di filmati e fotografie da parte di questo HTC di medioalta gamma.
Il telefono in questione monta Android e realizza filmati a 720p con la memorizzazione degli stessi in files dal formato 3gp.

Sicuramente non è il formato migliore per la codifica degli stessi, tuttavia non sono pessimi come ci si potrebbe aspettare: l’unica cosa da sottolineare è che alcune persone da me interrogate hanno notato la presenza di un leggero alone rosato al centro del video stesso che però non viene percepito chiaramente mentre si registra lo stesso all’aria aperta.

Ecco un video realizzato in ferrovia, fuori dal finestrino, da un HTC Desire S.
Il video è memorizzato in formato 3gp e nel caso specifico parliamo di qualità HD, ovviamente è stato realizzato appositamente per verificare la qualità di registrazione del microfono integrato in caso di forte vento contrario.

Terminiamo ora con la rassegna di immagini realizzate dal cellulare in oggetto: la qualità è sempre la solita, nella fattispecie parliamo di una camera da 5 MP in grado di realizzare scatti più che sfruttabili sul terminale nonchè per la condivisione online.
Ricordo che per vostra maggiore comodità potete anche scaricare le immagini per una visione sul vostro computer, a fini strettamente personali.

In calce passiamo alle immagini scattate dalla periferica ed anche in questo caso sono liberamente fruibili tramite lo spazio su Flickr targato FMS dove, precisamente, QUESTO è il Set di riferimento.
Come sempre tutti i diritti, sul materiale da noi pubblicato, sono riservati ma vi garantiamo la più facile possibilità di consultazione.

Share This Post

About Author: Giuseppe Ragozzino

Friulano verace trapiantato a Milano per studiare Ingegneria Meccanica. Amo diverse cose nella vita, tra di esse vi è la tecnologia nelle diverse sfumature che assume e così, seguendo una scommessa fatta con i compagni dell’università, s’è deciso nel marzo 2010 di iniziare l’avventura di ForMobileS.info assieme all’amico e collega Luca Viscardi. Questo sito, oggettivamente nato per caso, ci sta dando soddisfazioni che mai avremmo pensato di ricevere in così poco tempo tanto che ad oggi non torneremmo assolutamente indietro: speriamo solamente di continuare ad avere il tempo di dedicarci con cura, competenza e passione all’argomento anche se sempre più spesso i momenti per proseguire scarseggiano. Colgo l’occasione, assieme a Luca, di ringraziare tutte le svariate migliaia di persone che finora c’hanno ascoltato e che con le loro domande ed i loro dubbi c’hanno aiutato a crescere ed a migliorare noi stessi portandoci dove siamo oggi con qualche milione di visite all’attivo. Ciò che ci fa perseverare è la fiducia e la gratitudine che ci mostrano gli utenti, motivo più che valido per continuare come fatto finora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *