Tutorial su Arduino #1 : Facciamo lampeggiare due Led

 

Iniziamo una nuova rubrica di tutorial dedicata al micro-controllore made in Italy “Arduino” ; presupponendo che chi si affaccia a questo tipo di tecnologie abbia già una basilare conoscenza di cosa sia e a cosa serve questo particolare oggetto, abbiamo deciso di iniziare sin da subito con il pubblicare semplici guide per la realizzazione (a scopo didattico) di progetti più o meno complessi.

Come primo lavoro andremo a realizzare qualcosa di molto semplice, ovvero due LED che lampeggiano sequenzialmente con una frequenza di 1 secondo.

Il seguente tutorial, come i successivi saranno sempre strutturati nel suddetto modo: prefazione, schema di cablaggio, codice sketch, consigli su come evolvere il progetto.

Schema di cablaggio:

Schema di cablaggio

Codice sktech:

[php]
/* Con il seguente sketch andremo a far lampeggiare due led
distinti con una frequenza di 1 secondo */

// Dichiarazione variabili

const int led8 = 8; // Assegnamo alla variabile "led8" il pin n° 8 su Arduino
const int led2 = 2; // Assegnamo alla variabile "led2" il pin n° 2 su Arduino

// Setup del programma

void setup () {

pinMode(led8, OUTPUT); // Dichiariamo che la variabile "led8" è un’uscita (Output)
pinMode(led2, OUTPUT); // Dichiariamo che la variabile "led2" è un’uscita (Output)

}

// Ciclo da eseguire

void loop () {

digitalWrite(led8, HIGH); // Accendi il led8
delay(1000); // Attendi 1000 milli-secondi(1 secondo)
digitalWrite(led8, LOW); // Spegni il led8
delay(1000); // Attendi 1000 milli-secondi(1 secondo)
digitalWrite(led2, HIGH); // Accendi il led2
delay(1000); // Attendi 1000 milli-secondi(1 secondo)
digitalWrite(led2, LOW); // Accendi il led2
delay(1000); // Attendi 1000 milli-secondi(1 secondo)

}
[/php]

Consigli su come evolvere il progetto:
Per consolidare quanto appreso è utile provare ad aggiungere altri LED, variare la frequenza a piacere, invertire la sequenza di lampeggiamento e tanto altro con un po’ di fantasia 😉

Per qualsiasi dubbio e/o chiarimento non esitate a chiedere nei commenti o tramite i canali social del network!

Share This Post

About Author: Aaron Sabadin

La mia esperienza nel mondo dei PC inizia nel 2004 con Linux, diventando nel 2006 utente Windows in quanto frequentavo un corso di grafica professionale che mi obbligava a usare i software Adobe. È proprio in quel momento che scattò in me la voglia di interessarmi al mondo digitale in modo maniacale, e nello stesso modo apprendere le parti informatiche e hardware. Ovviamente non potevo che completare la mia formazione entrando nel mondo Apple, conoscendo il linguaggio apple script e imparando la filosofia che questa piattaforma offre che a me piace definire “della semplicità”. CEO dello studio grafico SketchRed, a fine 2013 venni contattato da Giuseppe Ragozzino per studiare e realizzare personalmente il nuovo logo di formobiles.info, l’intro e l’outro video. Attirati come una calamita per il modo professionale di lavorare di entrambi è nata spontaneamente l’esigenza di collaborare assieme, per questo ho accettato con estrema intraprendenza l’offerta di collaborare con formobiles.info che Giuseppe Ragozzino mi ha proposto nell’interesse di condividere e ampliare i focus riguardanti il settore grafico digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *