Batteria scarica? Apple sostituisce l’iPad

A dir poco incredibile questo dettaglio. Personalmente quando me l’hanno riferito non volevo crederci ma è vero. Se andate nelle FAQ ufficiali di iPad ne troverete traccia nemmeno tanto celata.

In sostanza l’articolo del supporto Apple in questione dice:

Cos’è il Servizio Sostituzione Batteria iPad?

Se il vostro iPad  necessita di riparazione a causa dell’impossibilità della batteria di mantenere la carica, Apple sosttuirà gratuitamente il vostro iPad.

Attenzione: il vostro iPad non verrà sostituito se il prodotto risulterà danneggiato, ad esempio, a causa di un incidente, contatto con liquidi, disassemblaggio, servizio o modifiche non autorizzate, e se il prodotto non funziona correttamente a causa del guasto di uno o più componenti.

Quanto costa?
Il servizio costa 99$, più 6.95$ di spese di spedizione. Il costo totale è escluso le tasse locali.

Quindi se Apple applicherà l’IVA in Italia del 20% (se non erro è la quota relativa all’elettronica) la sostituizione della batteria dell’iPad vi costerà all’incirca 120€ (vuoi che non applichino il cambio 1:1) con conseguente sostituizione del palmare in questione.

Considerate il fatto che perderete tutti i vostri dati e che Apple potrà così controllare anche se avete effettuato il kailbreak o meno per aumentare la propria discrezionalità in merito alla sostituzione. Tutto semplificabile con l’uso di una cover e una batteria rimovibile da 60 euro. Non sperate che l’iPad di ritorno sia nuovo, sarà soltanto ricondizionato.

Quest’ultimo è un motivo in più che aggiungo alla lista dei contro all’acquisto di iPad (e ce ne sono già parecchi).

Share This Post

About Author: Archivio Storico

Questo profilo autore è stato creato per riassumere tutti i link, articoli, focus, demo ed approfondimenti pubblicati da Giuseppe Ragozzino e Luca Viscardi nella prima versione del sito web. Tale sito nacque con l'inizio di marzo 2010 e nel tempo ha totalizzato diversi milioni di visite fino ad arrivare alla soglia di 2.300.000 quando si è deciso che era ormai troppo piccolo per ospitare le numerosissime categorie usate. Ci andava stretto, davvero troppo, e così si è scelto di migrare da Joomla a Wordpress per rendere il tutto fruibile ad un pubblico ancora maggiore e sempre più curioso: per fare questo ci stiamo avvalendo di un gruppo formato da uno staff tutto nuovo, elementi freschi e preparati che daranno una mano ai fondatori nel tenervi aggiornati. Tutti gli articoli scritti quindi da Archivio Storico sono in fase di lenta revisione, sia perchè alcuni link tra articoli di questo sito sono da rifare, sia perchè vanno aggiornate gallerie fotografiche, recensioni e tipo di formattazione: se trovate qualcosa da segnalare, di errato e/o non funzionante, per favore fatecelo sapere contattando webmaster@formobiles.info con qualche info in merito. Grazie a tutti del supporto, seguiteci come sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *