Apple mostra HTML5….ma che non è proprio HTML5

La pagina in questione si trova a questo indirizzo: http://www.apple.com/html5/ per poterla vedere però dovrete usare solo Safari.

Apple afferma che questa pagina rappresenta il web e non solo i possibili add-on, peccato che il web è navigato con IE 8, Chrome e Firefox.
Una piccolissima percentuale usa Safari.

Usando Chrome (compatibile completamente con HTML5) la pagina in questione chiede l’installazione di Safari. Questo standard (che al momento non è ancora standard, ndr) sarà disponibile con IE9, Firefox 4 nessuno dei due ancora disponibile ma solamente in fase di test.

Allora che standard vuole mostrare Apple visto che il SUO HTML5 non è visitabile nemmeno con Chrome?
Inoltre se avere la sfortuna di avere tale browser (o fortuna?! mah…) noterete che gli effetti mostrati si possono realizzare senza problemi anche con Flash visto che sono comunque pesanti e di certo non ve la cavate con pochi KB.

Quindi direi che questa esperienza del nuovo HTML5 (ricordo che al momento siamo ancora alla versione 4, l’ultima realmente standardizzata) realizzata da Apple è un nuovo fallimento.
Quello che mi spiace è che in quel di Cupertino non si rendono conto della figura magra che stanno facendo.

Come nemmeno tutti i fanboy di Apple che stanno già gridando al miracolo: con iPod touch la pagina in questione è visitabile con estrema fatica, solo con un Mac valido e iPad è degnamente visibile, quindi come ampiezza d’uso capite bene che rappresenta al massimo una nicchia di mercato.

Povera Apple. Poveri fanboy.

Share This Post

About Author: Archivio Storico

Questo profilo autore è stato creato per riassumere tutti i link, articoli, focus, demo ed approfondimenti pubblicati da Giuseppe Ragozzino e Luca Viscardi nella prima versione del sito web. Tale sito nacque con l'inizio di marzo 2010 e nel tempo ha totalizzato diversi milioni di visite fino ad arrivare alla soglia di 2.300.000 quando si è deciso che era ormai troppo piccolo per ospitare le numerosissime categorie usate. Ci andava stretto, davvero troppo, e così si è scelto di migrare da Joomla a Wordpress per rendere il tutto fruibile ad un pubblico ancora maggiore e sempre più curioso: per fare questo ci stiamo avvalendo di un gruppo formato da uno staff tutto nuovo, elementi freschi e preparati che daranno una mano ai fondatori nel tenervi aggiornati. Tutti gli articoli scritti quindi da Archivio Storico sono in fase di lenta revisione, sia perchè alcuni link tra articoli di questo sito sono da rifare, sia perchè vanno aggiornate gallerie fotografiche, recensioni e tipo di formattazione: se trovate qualcosa da segnalare, di errato e/o non funzionante, per favore fatecelo sapere contattando webmaster@formobiles.info con qualche info in merito. Grazie a tutti del supporto, seguiteci come sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *